menu
registrati abbonati
beHer

“Encantada” By Uel Camilo’s Haute Couture

“Encanta” il demi-couture di Uel Camilo, giovane stilista brasiliano che abbandonati i luci e i colori della terra, imparata la lezione di Valentino e dell’artigianalità italiana, racconta la sua primavera estate con vista sulla medioevalissima Piazza dei Mercanti di Milano....

by Paola Perfetti
April 23rd, 2014
image_pdfimage_print

“Encanta” il demi-couture di Uel Camilo, giovane stilista brasiliano che abbandonati i luci e i colori della terra, imparata la lezione di Valentino e dell’artigianalità italiana, racconta la sua primavera estate con vista sulla medioevalissima Piazza dei Mercanti di Milano.

Al terzo piano del Passaggio degli Osii, nome storico per la città della Madonnina dalla cui loggia nobiliare venivano annunciati editti e proclami sin dal 1316, si trova il nuovo showroom del’ex studente delle Belle Arti di San Paolo, che con tessuti preziosi, georgette di seta, raso, pizzi e ricami realizzati artigianalmente dalla migliore manifattura made in Italy, a mano, crea favole di abiti – femminili e sensualissimi – giocati su texture impalpabili, da immaginare grazie alle trasparenze importanti, da ammirare in virtù dei dettagli gioiello, organze, dentelle, sete.

Maxi tute e abiti bon ton dagli scolli a cuore, bustier e tailleur sono giocati sulla palette del bianco ottico, grigio perla, sui total black più neri del nero, sulle tinte cipria e le nuances più tenui così da vestire di composta eleganza e di sofisticata ricchezza una collezione di 12 pezzi che, giusto nel diurno, si arricchiscono di elementi animalier.

Per dare forma ad un favola di specialità e di bellezza, un trionfo di artigianalità da principessa contemporanea e per una notte. Un lavoro che tradisce la formazione “domestica” di Uel Camilo: due nonne in casa, sarte, una mamma artista ed una passione per l’alta moda non potevano che portare il brasiliano dell’haute couture a vestire le donne dell’alta società.

www.uelcamilo.it

Continue
SHARE : Facebook Twitter Google Plus Pinterest PDF Print

beSuggested